Premium Sport

Gli occhi del Barcellona su Vinicio, considerato il nuovo Neymar

Secondo As i blugrana vogliono bruciare la concorrenza per il 16enne del Flamengo

  • TTT
  • Condividi

Mentre in casa Barcellona si stanno valutando le candidature per il dopo Luis Enrique, con il vice Juan Carlos Unzué in pole, la dirigenza blaugrana non perde di vista possibili affari in chiave futura. Così sul taccuino degli osservatori è finito l'ultimo talento di scuola brasiliana, l'attaccante Vinicio Junior, appena 16 anni di proprietà del Flamengo ma di cui in patria già si fanno i paragoni più arditi con Neymar, altra stella catalana.

I rapporti ricevuti da Pep Segura, responsabile per il calcio giovanile, sono stato così buoni, scrive AS, che il club di Josep Maria Bartomeu si è fatto sotto per bruciare la concorrenza. Anche perché, essendo ancora minorenne, il giovane attaccante non può essere ancora messo sotto contratto. Il Flamengo avrebbe anche fissato il prezzo, 30 milioni di euro.

Dal Camp Nou fanno sapere che il giocatore ha un enorme potenziale di crescita e vorrebbero conoscere le intenzioni del Flamengo che intende estendere il contratto del giocatore che scade nel 2019, quando diventerà maggiorenne.