Premium Sport

Crotone, preso Markovic: "Strappato alla concorrenza europea"

Tesserato l'attaccante serbo classe 2000: "Ha grandissimo fiuto del gol"

  • TTT
  • Condividi

Un "vero e proprio colpo di mercato in prospettiva" o almeno così è stato presentato. Ma magari l'infortunio di Budimir è legato direttamente all'acquisto di Luka Markovic, attaccante classe 2000 ingaggiato ufficialmente dal Crotone: essendo svincolato dalla scorsa estate, i calabresi hanno potuto tesserarlo anche adesso rispettando la scadenza del 31 marzo.

Il club, in piena lotta per la salvezza e in un momento delicato, non smette di pensare al futuro: Markovic è un giovane centravanti nel giro delle nazionali giovanili serbe che ha avuto la possibilità di mettersi in mostra nella Youth League con la maglia del Cukaricki, l'ultima squadra nella quale ha giocato nella scorsa stagione, anche se in passato è stato anche alla Stella Rossa.

Il Crotone lo presenta così: "La società pitagorica ha avuto la meglio non solo sulla concorrenza italiana, ma anche europea. Markovic ha compiuto 18 anni lo scorso 19 febbraio, è un vero e proprio cecchino dell’area di rigore, potente fisicamente, forte nel gioco aereo e con un grandissimo fiuto del gol. Il neo giocatore rossoblù indosserà la maglia numero 33". Per Zenga una soluzione in più.