Premium Sport

Chelsea, spunta Luis Enrique in caso di rottura con Conte

Per il Telegraph i Blues non vogliono farsi trovare impreparati e si guardano attorno

  • TTT
  • Condividi

Il Chelsea non vuole farsi trovare impreparato. I Blues spingono per il rinnovo del contratto di Conte, che diventerebbe il tecnico più pagato nella storia del club e sono pronti a stanziare 250 milioni di sterline per il mercato, ma non escludono una rottura. I rapporti con l'ex ct della Nazionale italiana si sono deteriorati per il famoso sms con cui lo stesso Conte ha deciso di scaricare Diego Costa, senza avvertire la società, le cui prime mosse in tema di campagna acquisti non avrebbero convinto l'allenatore, decisamente deluso. 

Ecco allora che, stando a quando riporta il Telegraph, il Chelsea starebbe iniziando a guardarsi intorno. Il nome emerso nelle ultime ore è quello di Luis Enrique, alla guida del Barcellona nelle ultime tre stagioni e ora libero. Lo spagnolo ha deciso di fermarsi per un anno sabbatico ma potrebbe cambiare idea di fronte a una proposta importante. L'ex guida blaugrana sarebbe in particolare apprezzata per la capacità nella gestione dei grandi campioni. 

Come detto i londinesi sperano di trovare un accordo con Conte ma non sono intenzionati a cambiare la strategia e le 'regole societarie' per assecondarne le volontà. Lo strappo resta improbabile ma non impossibile.