Premium Sport

Calciomercato, la FIFA prepara la rivoluzione: stop ai prestiti?

Secondo France Football si farebbe per evitare la speculazione dei club sui giovani calciatori

  • TTT
  • Condividi

Stop ai prestiti dei calciatori. Stando a quanto riporta 'France Football' sarebbe questa la clamorosa decisione che potrebbe presto arrivare dalla Fifa. Negli ultimi mesi i rappresentati della FifPro (La Federazione internazionale dei calciatori professionisti), dell'ECA (Associazione Europea dei club), del World League Forum e alcuni ex calciatori che fanno parte della Fifa come Cafu, Zvonimir Boban, Edwin van der Sar e Marco van Basten si sono riuniti in una serie di incontri per discutere di alcune possibili novità.

Al tavolo della discussione, presieduta dal vicepresidente della Fifa Victor Montagliani, sono stati diversi i punti discussi, alcuni dei quali potrebbero poi essere approvati ad ottobre durante il comitato esecutivo della Federcalcio mondiale. Tra questi ci sarebbe anche l'abolizione dei prestiti per evitare la speculazione dei club sui giovani calciatori. Una pratica che, sottolinea la rivista francese, sta assumendo numeri allarmanti: tra le società che fanno più ricorso ai prestiti c'è la Juventus, che in questa stagione è arrivata a quota 41, non è da meno l'Udinese  (27), ma anche in Premier League i numeri sono olto alti (Chelsea 22, Manchester City 18).