Premium Sport

Calciomercato Inter, la mossa di Spalletti: telefonata a Nainggolan

Il tecnico nerazzurro 'scende in campo': il belga della Roma obiettivo n.1

  • TTT
  • Condividi

Come anticipato dal nostro Marco Barzaghi, l'Inter non molla la presa su Radja Nainggolan. Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport Luciano Spalletti si sarebbe mosso in prima persona, con una telefonata, per convincere il centrocampista belga della Roma a trasferirsi a Milano. Non è un mistero che il tecnico nerazzurro ritenga il belga come l'uomo ideale per il suo 4-2-3-1 e già la scorsa estate aveva provato, inutilmente, a strapparlo ai giallorossi. 

Questa volta però le cose potrebbero andare diversamente perché i capitolini, soprattutto dopo l'acquisto di Bryan Cristante, sarebbero intenzionati a cedere uno tra l'ex Cagliari e Kevin Strootman: 30 milioni di euro 'basterebbero' per piegare la resistenza del club di Pallotta. L'Inter al momento non è in grado di affondare per via del Fair Play Finanziario: bisognerà attendere luglio per l'assalto al Ninja e sperare che altre squadre non chiudano bruciando la società di Corso Vittorio Emanuele. 

Per la Gazzetta il Guangzhou Evergrande di Cannavaro si è fatto di nuovo avanti proponendo al giocatore un ingaggio da 12 milioni di euro e alla Roma, a causa della Luxury Tax cinese, 30 milioni con la formula del prestito biennale con i riscatto obbligatorio e i proventi di una prossima tournée in Cina.