Premium Sport

Calciomercato Fiorentina, per Chiesa servono 80 milioni cash

I Viola hanno già respinto le offerte di Napoli e Roma. Il pressing dell'Inter

  • TTT
  • Condividi

La Fiorentina tiene duro sul fronte Federico Chiesa, nel mirino di quasi tutte le big italiane. Il Napoli aveva tentato di strappare l'ala ai Viola offrendo 50 milioni e i cartellini di Rog e Chiriches: proposta rispedita al mittente. Poi è stato il turno della Roma che ha messo sul piatto Juan Jesus, El Shaarawy e un sostanzioso conguaglio economico: nulla da fare anche in questo caso. Quindi la Juventus ci ha provato sottotraccia, e inutilmente, sulla base di 60 milioni di euro (si era parlato di un possibile inserimento di Pjaca). 

Il club gigiliato è rimasto irremovibile perché, per far partire il suo gioiello, chiede 80 milioni cash e non intende indietreggiare in alcun modo (nella gornata di ieri Pioli ha dichiarato che spera di avere a disposizione il giocatore nella prossima stagione). Non dovrebbe andare a buon fine pertanto nemmeno il pressing dell'Inter: i nerazzurri speravano di vincere la resistenza toscana con 40-50 milioni più Karamoh, Dalbert e Valietti. Al momento il 20enne appare inarrivabile per le squadre del nostro campionato.