Premium Sport

Bale al Tottenham, la quota crolla: addio al Real Madrid più vicino?

Il gallese potrebbe fare il percorso inverso rispetto a quello di 5 anni fa: ci scommettono in tanti...

  • TTT
  • Condividi

Football Leaks, più o meno due anni fa, svelò le cifre reali del trasferimento record di Gareth Bale dal Tottenham al Real Madrid, avvenuto nell'estate del 2013: la Casa Blanca lo pagò oltre 100 milioni di euro e prima della bolla scoppiata quest'anno con i costossimi acquisti dei vari Neymar, Mbappé, Coutinho e Dembelé, è stato a lungo nella top 3 della storia del calciomercato.

Cinque anni dopo, quando lui ne avrà ancora 29 e teoricamente nel pieno della sua carriera, Bale potrà fare il percorso inverso: gli infortuni ne hanno condizionato il rendimento nelle ultime stagioni e la possibile rivoluzione che tutti preannunciano al Real Madrid fanno pensare che il gallese sia, con Benzema, il primo indiziato a partire. 

A confermare l'indizio sono i bookmakers: l'agenzia Paddy Power in una sola notte ha abbassato la quota del passaggio di Bale dal Real al Tottenham da 12:1 a 5:2 (2,5 per chi è abituato alle quote italiane). La decisione dovrebbe essere frutto delle numerose scommesse arrivate sul trasferimento. Bale ha il contratto in scadenza nel 2022 e, secondo Transfermarkt, ha un valore attuale di 75 milioni. Forse troppe per le casse del Tottenham, non se quest'estate dovesse partire l'uragano Harry Kane, magari andando proprio al Real.