Premium Sport

"Il Psg ha cercato Conte": il club smentisce (per ora)

Le Parisien: Emery rimane solo se raggiunge almeno le semifinali Champions

  • TTT
  • Condividi

Antonio Conte obiettivo numero 1 del Psg. Secondo Le Parisien l'entourage del tecnico del Chelsea sarebbe stato contattato dal club di Al-Khelaifi: troverebbero dunque conferma le voci degli ultimi giorni. Attualmente sulla panchina dei vicecampioni di Francia siede Unay Emery e il quotidiano transalpino cerca di fare chiarezza sulla situazione dell'ex allenatore del Siviglia (contratto in scadenza nel 2018).

Ebbene, per garantirsi il rinnovo (di un altro anno) Emery deve raggiungere almeno le semifinali in Champions League. Naturalmente, qualora il Psg vincesse la coppa dalle grandi orecchie, la situazione cambierebbe radicalmente con un prolungamento pluriennale. Intanto però i parigini si guardano intorno e come detto il nome di Conte, seguito pure dal Milan, sarebbe in cima alla lista dei desideri. Nonostante l'addio dell'ex potente dt Emenalo, a Londra si continua a respirare tensione (anche per il caso David Luiz) e non è affatto escluso un addio a fine stagione a dispetto delle dichiarazioni ufficiali.     

Il Psg, interpellato sul tema da Le Parisien, ha negato la pista che porta all'ex ct della Nazionale italiana spiegando che la questione allenatore non è d'attualità. Ma in futuro potrebbe diventarlo soprattutto perché tra Emery e Neymar non sembra scorrere buon sangue: non è escluso che il brasiliano alla fine spinga per il cambio.