Premium Sport

Nizza, Vieira: "Balotelli non ha rispettato il club"

Il tecnico: "Non si fa così, ha rovinato due belle stagioni"

  • TTT
  • Condividi

Mario Balotelli attende che il suo passaggio al Marsiglia diventi ufficiale ma, di fatto, è ancora un giocatore del Nizza pur non essendosi presentato al ritiro rossonero. Il neo-tecnico dei francesi, Patrick Vieira, che già aveva fatto sapere di non gradire la situazione, questa volta è stato più esplicito: "Qualche settimana fa ho sentito Mario al telefono, ci siamo dati appuntamento per la ripresa degli allenamenti ma sfortunatamente non è qui con noi".

Poi arriva la frecciata: "Un peccato che la sua storia qui debba finire così male, ha trascorso due belle annate costruendo una bella relazione con il club e con i tifosi. Davvero un peccato rovinare due stagioni così". 

Vieira si aspettava una partenza di Balotelli ma non ha gradito come l'attaccante abbia gestito la situazione: "Non è un problema il fatto che voglia andare via ma altri compagni, vedi Seri e Le Marchand, pur sapendo che avrebbero cambiato squadra si sono presentati regolarmente. Per loro non è stato facile ma hanno lavorato duro rispettando questa società. Inoltre hanno potuto salutare tutti, invece nel caso di Mario è finita diversamente".