Premium Sport

Nizza, Rivere: "Balotelli via ma vogliamo essere pagati"

Mario in scadenza a giugno ma il presidente: "Abbiamo un accordo scritto"

  • TTT
  • Condividi

Il contratto di Mario Balotelli con il Nizza scadrà il prossimo 30 giugno, quindi, chi vorrà, potrà acquistarlo a costo zero pagandogli solo l'ingaggio: questa la versione conosciuta da tutti ma anche la versione sbagliata, almeno secondo Jean-Pierre Rivere.

Il presidente del Nizza ha messo in chiaro le cose a RMC: "Sarà difficile trattenere Balotelli, in queste due stagioni è cresciuto: la nostra squadra è stata un trampolino di lancio. Una sua partenza è più probabile di una sua permanenza anche se non abbiamo ancora parlato con lui o con Raiola".

Rivere poi chiarisce la situazione: "Abbiamo un accordo scritto: chi vuole Balotelli dovrà pagare. Mi auguro che gli accordi presi vengano rispettati".