Premium Sport

Ligue 1, tifosi dell'OM spogliati per entrare allo stadio

Episodio incredibile a Strasburgo, protagonista la sicurezza della Meinau

  • TTT
  • Condividi

Spogliati per entrare allo stadio. Quello che è successo a Strasburgo nel weekend della nona giornata di Ligue 1 sta scatenando un sacco di polemiche non solo in Francia: nel posticipo della domenica sera si affrontavano a Strasburgo i padroni di casa e il Marsiglia, da sempre una partita ad alta tensione, tanto che già nel pomeriggio c'era stato qualche piccolo scontro tra le due tifoserie.

Tutto nella norma comunque, con i tifosi ospiti che si erano dati appuntamento in centro per poi marciare, tra cori e fumogeni verso lo stadio. Peccato che, una volta giunti all'impianto, alcuni di loro siano stati costretti a spogliarsi dalla sicurezza della Meinau: via ogni riferimento al Marsiglia. Un atteggiamento quanto meno insolito che gli addetti alla sicurezza hanno giustificato dicendo ai tifosi che avrebbe evitato ulteriori problemi.

Problemi di sicurezza o no, però, la situazione sembra essere sfuggita di mano agli uomini chiamati a vigilare, come dimostra un tweet pubblicato dal giornalista Mathieu Lauricella un'ora e mezza prima dell'inizio della partita in cui si vede un tifoso costretto ad entrare allo stadio a torso nudo (con un giubbotto di pelle addosso) e una felpa legata in vita a mo di gonna dopo essere stato costretto a togliere maglietta e pantaloncini dell'OM.