Premium Sport

Ligue 1, Lille-Marsiglia 0-0: Garcia fallisce il tris

Poche emozioni al Pierre Mauroy, traversa di Eder nel finale

  • TTT
  • Condividi

Marsiglia decisamente spento con Gomis rimasto in panchina per novanta minuti e Lille volenteroso ma senza qualità eppure più vicino al gol: al Pierre Mauroy finisce 0-0 il secondo anticipo della trentesima giornata di Ligue 1, risultato che specchia ciò che (non) si è visto sul campo. Rudi Garcia cercava la terza vittoria consecutiva in campionato per avvicinarsi al quarto posto occupato dal Lione ma alla fine incassa un pareggio, e all'Olympique non accadeva dal 30 novembre (altro 0-0 contro il Saint Etienne). Dal canto suo, Franck Passi raccoglie il terzo risultato utile consecutivo, smuove la classifica non allontandosi comunque troppo dalla zona retrocessione ma lascia con l'amaro in bocca la squadra che ha allenato sino al 20 ottobre scorso.

Si affrontano due squadre ambiziose, con proprietà che preparano un gran futuro (i padroni di casa a luglio abbracceranno Bielsa) ma dal presente incerto. Nel primo tempo occasioni prossime allo zero, fatta eccezione per qualche tentativo da fuori e da una magia di de Preville che, dopo un dribbling-tunnel, perde contatto il pallone sul più bello. Ripresa più vivace, il Marsiglia cerca di spingere un po' di più e sfiora il vantaggio con le botte da fuori di Thauvin e Cabella ma alla fine trema all'84' per la traversa colpita da Eder, con pallone sfiorato miracolosamente da Pelé.

Nell'altro anticipo, il Metz batte il Bastia 1-0 (autogol di Cioni al 46') e fa un bel balzo in classifica salendo all'ottavo posto in attesa del completamento del turno.