Premium Sport

Ligue 1, "Chapron miglior arbitro": reagì male in Nantes-Psg

Secondo "Le Parisien", i direttori di gara hanno votato per il collega squalificato dopo lo sgambetto che fece infuriare Ranieri

  • TTT
  • Condividi

L'ufficialità non c'è ancora, ma basta l'indiscrezione di "Le Parisien" a scatenare una reazione quanto meno di sorpresa in Francia e in tutto il mondo. Tony Chapron, l'arbitro di Nantes-Psg che guadagnò gli onori delle cronache per aver sgambettato un giocatore del Nantes, sarebbe stato premiato dai suoi colleghi come miglior direttore di gara della stagione.

Chapron, per quell'episodio, è stato sospeso per 8 mesi: toccato involontariamente da Diego Carlos, l'arbitro gli diede un calcetto allungando la gamba e subito espulse il giocatore. Ranieri, che nella stessa partita fu danneggiato anche in altre situazioni, andò su tutte le furie e Chapron fu costretto a fermarsi. Forse come gesto di solidarietà al collega per un provvedimento disciplinare evidentemente giudicato severo, gli arbitri avrebbero scelto di votarlo. Domenica 13 maggio si saprà se l'indiscrezione è vera: le votazioni si sono concluse il 26 aprile.