Premium Sport

Ligue 1, Bordeaux-Monaco 0-2, Ranieri battuto a Digione

Jardim trova la seconda vittoria di fila e torna a -5 dal Psg. Nantes sconfitto dopo 8 risultati utili

  • TTT
  • Condividi

Il Monaco trova la seconda vittoria di fila battendo 2-0 il Bordeaux in trasferta nel match dell'undicesima giornata di Ligue 1, il successo è firmato Keita-Lemar e consente ai campioni in carica di rispondere al Paris Saint Germain e ripristinare il distacco di quattro punti dalla capolista. Partita non semplice per gli uomini di Jardim che dopo un primo tempo equilibrato sbloccano il match con il secondo gol in due gare di Keita: l'ex Lazio al 57' approfitta dell'assist di Joao Moutinho per battere Costi da due passi. Il raddoppio arriva otto minuti dopo con Lemar servito da Glik. Nel finale due grandi occasioni per i padroni di casa ma Subasic mura Kamano e poi Jemerson salva sulla linea il secondo tentativo dell'attaccante guineano. Dieci minuti per Jovetic, che entra al posto proprio di Keita all'82'.

In serata si ferma la striscia positiva di Claudio Ranieri in campionato: reduce da otto risultati utili consecutivi (6 vittorie e 2 pareggi), il Nantes viene sconfitto 1-0 sul campo del Digione, che la spunta grazie al gol di Tavares al 21' e viene graziata nel finale dall'ex interista Krhin. Dopo l'eliminazione dalla Coupe de la Ligue, altra delusione nel giro di 3 giorni per il tecnico italiano, che ora rischia di perdere il terzo posto a vantaggio di Lione o Marsiglia. Nelle altre gare vittorie di Caen e Rennes, pari in Strasburgo-Angers e Guingamp-Amiens.