Premium Sport

Il Lille vince la causa, Bielsa dovrà pagare 300mila euro

Il tribunale dà torto all'ex allenatore che aveva chiesto 18 milioni al club

  • TTT
  • Condividi

Il danno e anche la beffa: Marcelo Bielsa dovrà risarcire il Lille per 300 mila euro. L'allenatore, esonerato dal club lo scorso 15 dicembre dopo una "fuga" in Cile per fare visita ad un amico malato, rivendicava dalla sua ex società oltre 18 milioni di euro di danni equivalente alla cifra dell'intero importo previsto dal contratto (13,6 di ingaggio e 5 danni d'immagine) ma ha perso la causa al Tribunale di Lille.

El Loco è stato condannato a pagare 300.000 euro al Lille, così l'avvocato dei francesi come riportato da Calcio e Finanza: "Tutti i suoi sforzi non sono riusciti ad oggi. Siamo soddisfatti della decisione, ma la lotta non è finita. Rimane ora da difendere nel merito e lo faremo con la stessa energia".