Premium Sport

Coupe de la Ligue, Rennes-Psg 2-3: Emery in finale

I parigini soffrono nei minuti conclusivi dopo essere stati avanti di tre gol. Espulso Mbappé

  • TTT
  • Condividi

Il Psg vola in finale di Coupe de la Ligue grazie al 3-2 rifilato al Rennes (semifinale secca). La squadra di Emery si è complicata la vita dopo essere stata in vantaggio di tre gol: l'espulsione di Mbappé ha rivitalizzato i rossoneri che nel finale hanno tentato l'incredibile rimonta. Nell'atto conclusivo i parigini se la vedranno con la vincente della sfida tra Monaco e Montpellier in programma domani sera (diretta tv esclusiva su Premium Sport HD alle 21). 

LA PARTITA
L'undici di Emery trova il vantaggio al 24': Meunier vince un rimpallo e lascia partire un gran destro da fuori che sorprende Diallo. I vice campioni di Francia tuttavia non impressionano nella prima frazione e faticano a creare azioni pericolose rischiando grosso al 43': l'arbitro Lesage annulla con l'aiuto del Var il gol di Khazri (percussione in area parigina) per un tocco di mano.   

Nel secondo tempo il Psg (senza Passtore, sostituito all'intervallo forse a causa di un problema muscolare) decide di accelerare e chiude i conti: al 54' Marquinhos deposita in rete dopo la respinta di Diallo su Di Maria e al 58' Lo Celso sigla il tris grazie alla complicità dell'incerto portiere dei rossoneri, beffato sul suo palo. La gara sembra chiusa ma ci pensa Mbappé a riaprirla: l'ex Monaco compie un brutto fallo ai danni di Sarr e viene espulso con la Var al 63'.  

I padrondi di casa accorciano le distanze all'85' con Sakho (colpo di testa) e al 92' con Prcic (conclusione da fuori). Il Psg corre qualche brivido nei 3' rimanenti di recupero prima di festeggiare.