Premium Sport

Coppa di Francia, Nizza eliminato dal Lorient: che tonfo senza Balotelli

La capolista della Ligue 1 battuta dal fanalino di coda: inutile la rete del gioiellino Plea

  • TTT
  • Condividi

No Balotelli, no party. Senza SuperMario, il Nizza va a fondo e a inizio gennaio si ritrova con il solo campionato da giocare da qui a fine stagione: in Coppa di Francia arriva infatti un'altra eliminazione dopo quelle in Europa League e Coppa di Lega e stavolta, al di là delle gravi assenze, è una vera sorpresa. A far fuori il Nizza, infatti, è il Lorient, ultimo in classifica in campionato e battuto 2-1 a ottobre proprio con un gol decisivo di Balotelli.

Stavolta non c'è l'azzurro a togliere le castagne dal fuoco e così si rivela inutile il gol del gioiellino Plea, che nel primo tempo aveva sbloccato il risultato con un colpo di testa. Nella ripresa arriva la rimonta dei padroni di casa: l'1-1 è frutto di un clamoroso pasticcio di Benitez, il portiere di riserva schierato al posto dell'infortunato Cardinale. L'argentino esce inutilmente al limite dell'area di rigore, viene saltato da Aliadiere e si scontra con un compagno prima che lo stesso Aladiere depositi il pallone in rete a porta vuota da posizione defilata. Poco dopo arriva il raddoppio di Mesloub, lasciato solo a centro area.

Nelle altre gare avanti il Marsiglia, seppur a fatica, il Bordeaux e il Caen: la squadra di Garcia l'ha spuntata ai supplementari a Tolosa grazie alla doppietta di Cabella, i girondini hanno superato di misura il Clermont, mentre i normanni hanno piegato 3-0 il Sainte-Genevieve. Passano il turno pure Auxerre e Lens, manita del Lione al Montpellier.