Premium Sport

"Vorrei prendere Jovetic". Smentita la figuraccia del patron del Marsiglia

Il presidente Eyraud avrebbe viaggiato con JoJo senza riconoscerlo, ma lui nega

  • TTT
  • Condividi

Stevan Jovetic al centro di una delle più bizzarre storie di calciomercato dell'estate. Non tanto per il lungo tira e molla con l'Inter che l'ha dovuto convincere ad andare via, ma per quanto gli è accaduto in volo per Montecarlo, dove avrà la sua nuova casa. Secondo quanto riferito dal Mirror, infatti, l'attaccante montenegrino avrebbe viaggiato in elicottero da Nizza insieme al presidente del Marsiglia, il ricco uomo d'affari Jacques-Henry Eyraud.

Il patron dell'OM si sarebbe aperto col montenegrino confidandogli: "Vorrei prendere Jovetic, abbiamo anche prenotato le visite mediche". Immaginate l'imbarazzo: Eyraud era così interessato all'attaccante che non l'ha neppure riconosciuto. Il giocatore, a quel punto, gli ha rivelato la propria identità e ne ha anche spento l'eventuale sogno: "Sto andando a firmare per il Monaco". Figuraccia doppia per Eyraud.

Attraverso il portavoce del club, il patron del Marsiglia ha però negato che le cose siano andate così. Eyraud ha confermato di aver viaggiato sullo stesso elicottero dell'ex Inter, ma il patron sapeva benissimo chi fosse e anche che aveva già accettato l'offerta del Monaco. Una smentita attesa, ma confermata anche dall'entourage del giocatore: "Il presidente del Marsiglia è stato molto cordiale durante il viaggio e ha detto di essere dispiaciuto di non essere riuscito a prendere Jovetic".