Premium Sport

Inter, Spalletti: "Vincere aiuta a sorridere"

Il tecnico dopo il Bayern: "Niente bugie, dobbiamo crescere"

  • TTT
  • Condividi

Dopo il Lione, il Bayern Monaco: altro successo per l'Inter e Luciano Spalletti non può che essere soddisfatto: "Vincere le partite ti fa stare meglio, aiuta a sorridere: nel calcio serve anche questo, bisogna avere voglia di giocare questo tipo di match. Essere sicuro del proprio lavoro aiuta a far meglio: contro squadre come i tedeschi devi mettere tutte le qualità possibili altrimenti non fai risultato".

Il tecnico nerazzurro però non molla la presa: "I miei sanno che non dico bugie: ho trovato un gruppo di bravi ragazzi che però può crescere ancora molto. Nel primo tempo bene le distanze tra i reparti e la capacità di aggredire, nella ripresa meno bravi nel palleggio".

Spalletti parla anche dei singoli: "Joao Mario come Nainggolan? Radja gioca più sugli strappi, Joao più bravo nel palleggio e nello stretto: sono due campioni. Perisic è forte, vorrei tenerlo ma bisogna considerare anche il parere di società e giocatore".