Premium Sport

Youth League, il baby Napoli inizia bene: Shakhtar battuto 2-1 in Ucraina

Decidono i gol di Gaetano e Zerbin. Gli azzurri chiudono il match in 9

  • TTT
  • Condividi

Comincia bene l'avventura del Napoli in Youth League, grande esclusiva di Premium Sport. La Primavera di Saurini vince 2-1 in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk nella prima giornata del gruppo F e riscatta almeno in parte i ko di Juventus e Roma nella giornata di ieri.  

Gli azzurri passano in vantaggio al 44': Gaetano lascia partire uno splendido destro da fuori che non lascia scampo a Vertiei. I padroni di casa pareggiano i conti al 71' grazie a Kulakov: il numero 18 sfugge alla retroguardia campana e trafigge Schaeper con un preciso diagonale. Un minuto più tardi però il risultato cambia ancora: Zerbin di petto approfitta della pessima uscita di Vertiei e desposita in rete sulla punizione di Gaetano. Nel finale l'undici di Shyshchenko va all'assalto senza riuscire a superare l'ottimo Schaeper. Il Napoli chiude in 9 per le espulsioni di Palmieri (rosso diretto per entrata pericolosa ai danni di Muravskyi) ed Esposito (doppio giallo).