Premium Sport

Roma punita: multa e due trasferte vietate in Europa

Ammenda di 50 mila euro per gli scontri di Liverpool che causarono gravi danni a Sean Cox

  • TTT
  • Condividi

L'Uefa chiude i conti disciplinari con la stagione delle coppe e nelle maglie delle sanzioni finisce, oltre a Gianluigi Buffon, anche la Roma. La società giallorossa paga il comportamento dei suoi tifosi a Liverpool, nell'andata della semifinale di Champions League, con una multa da 50 mila euro e il divieto di vendere i biglietti ai propri tifosi per le prossime due trasferte in Europa. 

Quegli scontri, com'è noto, portarono al ferimento del tifoso irlandese dei Reds Sean Cox. L'uomo, a oltre un mese dai fatti, è stato trasferito a Dublino ma è ancora in condizioni critiche. Il divieto di vendita dei biglietti da parte della società in occasione delle trasferte in Europa vale per la prima partita dei gironi di Champions, mentre per la seconda entrerà in vigore la sospensiva con periodo di prova di due anni.