Premium Sport

Real, l'ex Pepe: "I suoi tifosi non trasmettono entusiasmo"

Il difensore portoghese: "I fan del Besiktas sono sorprendenti"

  • TTT
  • Condividi

Fuoco amico sul Real Madrid, o meglio, sui suoi tifosi. Il difensore portoghese Pepe, che ha giocato 10 anni con la camiseta blanca diventando un leader della squadra e vincendo e ri-vincendo ogni tipo di trofeo, sembra aver già 'dimenticato' il suo passato e punge i supporter delle Merengues. 

Dopo una lunghissima avventura in Spagna, infatti, in estate Pepe ha deciso di voltare pagina e di ripartire dal Besiktas e da quando è arrivato in Turchia è rimasto particolarmente impressionato da una cosa: “I tifosi del Besiktas sono molto appassionati. Quando stiamo per entrare in campo resto sempre sorpreso dal frastuono proveniente dagli spalti”.

Normale fare un confronto con quelli che siedono sugli spalti del Bernabeu: “Forse i tifosi del Real Madrid potranno arrabbiarsi con me con quello che sto per dire. In tanti sostengono che i tifosi del Real trasmettono grande entusiasmo alla squadra, ma per me non è così. C’è una grande differenza tra l’atmosfera che si vive al Besiktas e quella che si vive al Real. In Turchia la gente ama il calcio, pensa sempre al calcio. Dopo le partite il frastuono si sente fino all’alba”.