Premium Sport

Real-Juve, minacce di morte e Lucy Oliver: la polizia indaga

Insulti e minacce sui social alla moglie dell'arbitro inglese, è stata aperta un'inchiesta

  • TTT
  • Condividi

Minacce di morte verso il marito e insulti sessisti hanno inondato gli account social di Lucy Oliver, la moglie dell'arbitro che ha diretto il quarto di finale di Champions League tra Real Madrid e Juventus assegnando un discusso rigore a tempo quasi scaduto agli spagnoli.

Lo riporta la Bbc, che pubblica anche alcune frasi offensive rivolte alla signora, anche lei arbitro del campionato di calcio femminile, tradotte dall'italiano all'inglese: "Devi crepare tu e quel pezzo di m... di tuo marito", scrive uno dei tifosi su Twitter sintetizzando sostanzialmente il pensiero della maggior parte delle persone che hanno scritto.

La polizia britannica ha aperto un'indagine e chiuso tutti gli account, ma la moglie di Michael Oliver ha ricevuto messaggi minacciosi anche sul cellulare, il cui numero inspiegabilmente era stato pubblicato sui social. Sul 'drammatico' finale del Barnabeu è tornato anche Gigi Buffon, che alle Iene ha confermato quanto detto a caldo a Madrid, ma ha anche confessato di non provare alcun rancore nei confronti del direttore di gara.