Premium Sport

Liverpool, controllo cerebrale per Karius negli USA

Il portiere sottoposto a controlli dopo la gomitata subita da Sergio Ramos prima delle papere in finale

  • TTT
  • Condividi

E se dietro la più disastrosa prova di un portiere nella storia delle finali di Champions League ci fosse un motivo fisico? ESPN riporta che il Liverpool ha fatto sottoporre Loris Karius ad un controllo cerebrale negli Stati Uniti, per capire se il giocatore abbia riportato una commozione dopo la gomitata rifilatagli da Sergio Ramos due minuti prima che il portiere tedesco regalasse il primo gol a Benzema.

In casa Reds sospettano che dopo il colpo ricevuto da Sergio Ramos, già finito nel mirino della critica per il fallo con cui ha costretto Salah ad abbandonare il campo anzitempo, Karius sia andato in confusione: a Boston l'estremo difensore è stato visitato dal dottor Ross Zafonte, specialista del Massachussetts General Hospital che di solito si occupa dei giocatori di football con traumi alla testa. Il Liverpool non ha reso noto l'esito del consulto.