Premium Sport

La Stampa: "Schiaffi e litigate, ecco cos'è successo a Cardiff"

Il quotidiano torinese ricostruisce il concitato intervallo della finale contro il Real

  • TTT
  • Condividi

Dopo la ricostruzione della Repubblica di ieri, che parlava della presunta richiesta di Bonucci ad Allegri di sostituire Barzagli, oggi arrivano nuove indiscrezioni su quanto accaduto nello spogliatotio della Juventus durante il concitato intervallo della finale di Cardiff contro il Real Madrid. 

Secondo la versione de La Stampa, allo scadere dei primi 45 minuti Leonardo Bonucci sarebbe rientrato negli spogliatoi furioso con Paulo Dybala, colpevole a suo avviso di aver praticamente smesso di giocare dal 12', quando l'argentino è stato ammonito. Bonucci avrebbe affrontato la Joya a muso duro, alcuni parlano di uno schiaffo, altri di un buffetto, comunque sia c'è stato uno scontro. 

 "Io c’ero, si è trattato solo di qualche discussione tattica" aveva dichiarato qualche settimana fa Beppe Marotta, ma secondo il quotidiano torinese ci sarebbe stato molto di più. Ancora una volta il protagonista è Bonucci, che dopo aver discusso con Dybala se la sarebbe presa con Barzagli, facendogli notare in modo plateale e davanti a tutti che Marcelo, sulla destra, stava facendo male ai bianconeri. 

Barzagli gli avrebbe risposto per le rime, ricordandogli che se avesse messo il piede sul tiro di Cristiano Ronaldo i bianconeri non avrebbero preso gol. Urla, discussioni, forse anche qualche schiaffo: cose che in uno spogliatoio ci possono stare, soprattutto considerata la tensione che provoca una finale di Champions League.