Premium Sport

Calciomercato, Tottenham record: zero acquisti, zero cessioni

Per la prima volta in 15 anni un club inglese non compra, né vende

  • TTT
  • Condividi

Tenere Harry Kane e prolungargli il contratto è stato già un successo. Lo dice Mauricio Pochettino e lo pensano un po' tutti, ma il record del Tottenham fa comunque scalpore perché un club di Champions League che fa registrare zero operazioni di mercato, con i fatturati che ci sono in Inghilterra e gli incassi che garantiscono i diritti tv, è un evento unico. E infatti in 15 anni, da quanto esiste ufficialmente la sessione estiva in Premier, non era mai accaduto.

Il capocannoniere è rimasto, Eriksen è rimasto, Dele Alli è rimasto. E nessuno è arrivato: il tecnico, anche lui accostato al Real Madrid dopo l'addio di Zidane, potrà allenare esattamente la stessa squadra della passata stagione. Con una sola novità: Vitor Jensen, rientrato dal prestito al Fenerbahce. Difficilmente avrà molto spazio: se le motivazioni sono rimaste intatte, sicuramente un vantaggio per Pochettino e i suoi ragazzi. Con un anno di esperienza in più, dopo tanto bel gioco, è l'ora di raccogliere i frutti.