Premium Sport

Il Corinthians: "Balotelli un sogno ma costa troppo"

Il direttore marketing: "Mario magico come Ronaldo, quelli alla Kakà non ci piacciono"

  • TTT
  • Condividi

Si chiama Mario Balotelli il sogno di mercato del Corinthians. Lo ha detto il direttore del marketing del club paulista, Luis Paulo Rosenberg, spiegando che "la sua traiettoria è un po' quella del Corinthians: cresce, cade, si rifà male, torna, litiga, rinasce, ha tanta personalità: tutto ciò fa di lui un essere umano. Ne abbiamo già avuto uno con una vita così: Ronaldo, il Fenomeno".

Peccato solo che Super Mario percepisca un ingaggio troppo alto per i parametri del Timao: "Purtroppo per noi ha uno stipendio inaccessibile, e oltretutto qui vogliamo ridurre il monte stipendi: forse dovremo fare una preghiera a San Giorgio ('patrono' del club ndr.)". "Ma Balotelli - ha aggiunto Rosenberg - provocherebbe la stessa magia di Ronaldo, con la Fiel (il settore degli ultrà ndr.) che si innamora di lui e Ronie che ricambia questo amore. Con Mario succederebbe lo stesso, a noi non piacciono i tipi 'perfettini' alla Kakà, non fanno per noi".