Premium Sport

Chapecoense, due esoneri in due mesi

Il club, che ha rifiutato la salvezza automatica, rischia la retrocessione

  • TTT
  • Condividi

Secondo cambio di allenatore in appena due mesi per la Chapecoense: il club brasiliano, divenuto tristemente noto per la sciagura aerea che dieci mesi fa ne decimò i ranghi, ha infatti comunicato di aver esonerato il tecnico Vinicius Eutropio, che a luglio era a sua volta subentrato a Vagner Mancini.

Il club biancoverde, che non ha ancora reso noto il nome del successore, è attualmente terz'ultimo nella Serie A brasiliana (giunta alla 23/a giornata su 38), ovvero in piena zona retrocessione, ed è reduce da tre sconfitte consecutive, l'ultima domenica scorsa in casa con il Cruzeiro (1-2).