Premium Sport

Brasile, rigore calciato in una favela: col kalashnikov dietro...

Il video postato sul web fa il giro del mondo: l'uomo col fucile spara colpi in aria dopo il gol

  • TTT
  • Condividi



Calciare un rigore decisivo con un AK-47 alle tue spalle. Benvenuti in Brasile, precisamente a Rio de Janeiro. Nelle stesse ore in cui fanno il giro del mondo le immagini degli incidenti di Copacabana, alla vigilia della finale di ritorno di Copa Sudamericana, ecco un video decisamente più scioccante. Certo, non è calcio vero, ma solo un torneo amatoriale giocato in una favela, ma a giudicare anche dal numero di persone accalcate sul campetto anche un po' "sentito". Il video piazzato incredibilmente su Youtube ritrae un uomo che gira tranquillamente con un kalashnikov in spalla ed è lui a dare la carica al rigorista prima di sparare colpi in aria per far festa. Il calciatore in maglia blu, col numero 6 sulle spalle, deve aver avvertito una certa pressione...