Premium Sport

Zidane, telefonata a CR7: "Non andare via, abbiamo bisogno di te"

Il tecnico prova a convincere il fuoriclasse a rimanere. Anche Ramos chiama il compagno

  • TTT
  • Condividi

Zidane scende in campo. Secondo quanto riferisce Marca il tecnico del Real Madrid, in vacanza a Taormina, avrebbe telefonato a Cristiano Ronaldo, in ritiro con il Portogallo per la Confederations Cup. Zizou ha chiesto al fuoriclasse, intenzionato a lasciare la Spagna perché si sente perseguitato dal Fisco (dopo l'accusa di evasione) e poco protetto dal club, di ripensare alla sua decisione e di restare tra le merengues. L'allenatore ha ribadito a CR7 che resta fondamentale nel progetto del Real, che ha bisogno del suo spirito competitivo e dei suoi gol per poter inseguire e raggiungere nuovi traguardi.

Il club campione d'Europa spera che la chiamata possa allontanare il pericolo di un addio del Pallone d'Oro. Zidane del resto, dopo alcune incomprensioni iniziali, ha un ottimo rapporto con l'attaccante portoghese, gestito splendidamente dal punto di vista fisico nell'ultima stagione. E Ronaldo in più di un'occasione ha elogiato pubblicamente il tecnico: non è dunque escluso un incontro tra i due al rientro dalle vacanze. Sempre secondo Marca, anche Sergio Ramos avrebbe chimato il compagno, esprimendo gli stessi concetti di Zidane: il pressing è insomma partito.