Premium Sport

Siviglia, Montella confermato in panchina

Il presidente Castro: "Abbiamo parlato con lui e ci ha convinto"

  • TTT
  • Condividi

Vincenzo Montella continuerà ad essere l'allenatore del Siviglia. La decisione è arrivata nella serata di martedì, il Consiglio d'Amministrazione del club ha infatti deciso di confermare il tecnico in panchina, messo in discussione dai tifosi e parte della dirigenza dopo il pesante ko contro il Barcellona in finale di Coppa del Re, prendendo invece una decisione diversa per il ds Arias.

"Domenica ci siamo riuniti con Montella e abbiamo parlato per tre ore, ci ha dimostrato che vuole continuare a lavorare con questa squadra con forza e carattere. Ha le capacità per portarci in Europa, ha grande determinazione e fiducia per raggiungere questo obiettivo. Abbiamo parlato anche con la squadra, che a sua volta si è confrontata internamente per trovare un modo che permetta al gruppo di chiudere bene la stagione. Unanimità assoluta nella decisione di continuare con Montella" le parole del presidente Castro

Il Siviglia, che soltanto qualche settimana fa si giocava l'accesso alle semifinali di Champions League, è attualmente settimo in campionato e non vince da sette partite: per la prima volta negli ultimi anni la squadra rischia seriamente di finire fuori dall'Europa e i tifosi avevano chiesto l'esonero di Montella.

Diversa sorte, invece, per Oscar Arias: "Il CdA ha deciso che il direttore sportivo non continuerà a Siviglia una volta terminata la stagione. Continuerà a lavorare con la prima squadra ma non pianificherà la prossima annata del Siviglia. Entro un mese verrà reso noto il nome del prossimo ds" ha detto Castro in conferenza stampa.