Premium Sport

Russia 2018, un Mondiale senza Messi e Ronaldo?

Serata decisiva per le due stelle del calcio internazionale

  • TTT
  • Condividi

Per loro i trofei sono più di un'abitudine, collezionarli è il loro vizio. E non parliamo di briciole, visto che in due hanno alzato otto Champions League (più di Inter e Juve messe insieme) e nove Palloni d'Oro. Eppure, ci sono anche loro nella copertina di Marca.

Neanche noi immaginiamo una Coppa del Mondo senza Messi e Cristiano Ronaldo, eppure, a 90' dalla fine delle qualificazioni, entrambi non hanno ancora in tasca il biglietto per la Russia. E dire che lo stadio che ospiterà la finale mondiale, Cristiano dovrebbe conoscerlo bene perché al "Luznikhi", in una serata pazza nella quale segnò e sbagliò un rigore, CR7 vinse la sua prima Champions. Il Portogallo, comunque, non è proprio sulle ginocchia: ai campioni d'Europa basterà battere in casa la Svizzera per essere sicuri di volare a Mosca (in caso contrario sarà spareggio) e in questi casi è facile affidarsi a uno che non sbaglia mai i grandi appuntamenti, nel club come in Nazionale.

Lo stesso non si può dire invece per Leo, che con l'Argentina ha perso una finale dopo l'altra. Per districarsi tra le possibilità (243 combinazioni possibili e 5 paesi in apnea) con le quali l'Albiceleste può qualificarsi ai Mondiali non basterebbero i dribbling della Pulce, quindi per semplificare diciamo che all'Argentina basterà la vittoria per qualificarsi (alla peggio attraverso i playoff), mentre con un pareggio potrebbe veder sfumare anche la possibilità spareggio. Visto il digiuno del suo attacco (1 gol su autorete nelle ultime 4) Sampaoli dovrà affidarsi a Messi, basterà una notte da Leo per battere l'Ecuador. Perché no, nessuno vuole un Mondiale dove ti chiedi dove siano Messi e Ronaldo. Del resto, a entrambi serve ancora l'ultima occasione per completare la loro collezione di trofei.

Messi, il Mondiale te lo giochi qui...

Come documenta con un breve video il giornale spagnolo AS, il terreno di gioco dello stadio di Quito è fradicio d'acqua a causa delle abbondanti piogge delle ultime ore. La partita, comunque, non dovrebbe subire ritardi o variazioni.