Premium Sport

Perquisizioni 'finte': licenziato uno steward del Tottenham

La denuncia di un tifoso via social ha portato alla decisione degli Spurs

  • TTT
  • Condividi

Dopo quanto accaduto lo scorso mercoledì a Dortmund con l'attentato contro il bus del Borussia, controlli rigorosi e stringenti da parte delle società di calcio per garantire la sicurezza dentro e fuori dagli stadi dovrebbero essere scontati. E invece in Inghilterra un tifoso ha postato su twitter il video di perquisizioni 'finte', molto leggere per usare un eufemismo, da parte di uno steward del Tottenham nei confronti dei supporter degli Spurs che si stavano recando al White Hart Lane per la gara contro il Bournemouth (il Daily Mail ha parlato di 'farsa'). Il Tottenham non è stato a guardare: ha ringraziato via twitter il tifoso per la denuncia annunciando allo stesso tempo di aver licenziato lo steward.