Premium Sport

Orlando City, Kaká non rinnova: ora San Paolo o ritiro

Nei giorni scorsi aveva detto: "Non è più un piacere giocare, potrei fare come Zidane"

  • TTT
  • Condividi

Ricardo Kaká non rinnoverà il contratto in scadenza con Orlando City. Lo ha confermato lui stesso in una conferenza stampa ufficiale: "La mia unica decisione al momento è quella di non rinnovare. Vedremo cosa succederà in futuro, ho bisogno di nuove sfide". Il club di MLS gli aveva offerto un altro anno di contratto ma Kaká ha non ha accettato la proposta, il 30 dicembre finirà l'esperienza nel campionato americano. La stampa brasiliana parla di due opzioni sul tavolo: un ritorno in patria al San Paolo o il ritiro.

Solo qualche giorno fa, l'ex Milan aveva lanciato pesanti indizi: "Giocare non è più un piacere per me, perché provo un sacco di dolore quando finisco una partita: il corpo rivela tutti i miei 35 anni, non è più come prima". Ma la strada sembra tracciata: "Mi piacerebbe fare come Zidane. Ha smesso di giocare, si è preso del tempo, ha visto che gli piaceva allenare e ha cominciato a lavorare nel settore giovanile. Potrei seguire le sue orme" aveva aggiunto a Globoesporte.