Premium Sport

Maxi Lopez: "Icardi non va in Nazionale? Chi sbaglia paga..."

La punta del Torino: "Mi piacerebbe farmi una chiacchierata in privato con lui"

  • TTT
  • Condividi

Per Icardi le porte della Nazionale argentina forse finalmente si apriranno dopo l'esonero di Bauza. Tuttavia secondo il suo 'nemico' Maxi Lopez alla base delle mancate convocazioni ci sarebbe un motivo ben preciso. "Il mondo del calcio è geloso quando un giocatore ha una certa esposizione mediatica fuori dal campo. Il pallone ha delle regole e, quando uno sbaglia, paga. Nella vita è lo stesso" ha sottolineato l'attaccante del Torino in un'intervista a Tyc Sports.

Maxi Lopez ha poi aggiunto: "Mi piacerebbe farmi una chiacchierata in privato con lui ma non ne ho avuto la possibilità perché hanno messo i bambini (avuti con la ex moglie Wanda Nara, ora compagna di Icardi ndr) in mezzo". Proprio contro Wanda Nara la punta granata si scaglia: "Io parlo poco e questo mi gioca contro. Stavolta, però, devo uscire allo scoperto per chiarire la situazione, perché sono stati male i miei amici. Quella foto (allo Stadium prima della sfida con la Juve ndr) ce l'avevamo solo io e lei. Nessun altro. È stato fatto tutto in malafede. Erano più di 10 anni che non parlavo né con Messi né con Mascherano".

Infine una stilettata al connazionale: "Mi hanno offerto di scrivere un libro diverse volte. Ma immaginate solo se dovessi raccontare tutto quello che mi è successo. Preferisco tenerlo per me. I libri li devono scrivere i campioni. I campioni della verità".