Premium Sport

Liga, Real Madrid-Real Sociedad 5-2, Cristiano Ronaldo tris

Prima tripletta stagionale per CR7. L'Atletico vince a Malaga e va a -6 dal Barcellona

  • TTT
  • Condividi

Un pallone nuovo magari mancava da un po' a casa Cristiano Ronaldo: la prima tripletta stagionale non servirà a restituire velleitari sogni di gloria al Real Madrid, ma il facilissimo 5-2 alla Real Sociedad è una bella botta di autostima a tutto il gruppo a pochi giorni dalla sfida di Champions col Psg. La distanza dal Barcellona (ora -16) resta siderale, il sorpasso al Valencia è comunque un passo avanti.

Zidane si gioca la carta Lucas Vazquez titolare e l'esterno d'attacco lo ripaga sbloccando il risultato su assist di Ronaldo dopo appena un minuto. La gara si apre e si chiude qui, perché per il Real diventa tutto facile: Ronaldo segna con un toco facile facile su assist di Marcelo, Kroos fa tris con un gran tiro dopo un bel passaggio di Lucas Vazquez, ancora Ronaldo fa gol di testa su angolo di Modric. Al 37' è 4-0. Nella ripresa i blancos frenano inevitabilmente, ma una papera del portiere consente a CR7 di segnare ancora, mentre Jon e Illarramendi rendono meno pesante il passivo per i baschi.

L'Atletico Madrid prova a mettere un po' di pressione al Barcellona. La squadra di Simeone vince 1-0 sul campo del Malaga e si porta momentaneamente a -6 dalla capolista, che giocherà domenica pomeriggio al Camp Nou contro il Getafe. Alla Rosaleda decide il gol messo a segno da Griezmann dopo un solo minuto di gioco: l'attaccante francese sorprende la difesa avversaria sul filo dell'offside e batte di destro Jimenez. Per i colchoneros tre punti importanti ed eguagliato il record del Deportivo La Coruna, con solo 9 reti subite in 23 giornate di campionato.   

Sorride anche l'Alaves che passa a sorpresa 2-1 a Villarreal. L'ex Milan Rodrigo Ely sblocca la gara al 40' e Ibai trova il raddoppio al 71'. Al 77' un altro ex milanista, Bacca, accorcia le distanze ma non basta: il Sottomarino Giallo fallisce l'occasione di andare al quarto posto e potrebbe venire avvicinato dal Siviglia di Montella impegnato domenica all'ora di pranzo in casa col Girona.