Premium Sport

Juventus, Marchisio alza la Coppa Italia: segnale d'addio?

Buffon lascia spazio al compagno alla premiazione: "Glielo dovevo"

  • TTT
  • Condividi

In tanti hanno notato un particolare diverso dal solito al momento della premiazione della Juventus dopo la conquista della coppa Italia: non è stato, come di consueto in questi casi, il capitano Gianluigi Buffon ad alzare il trofeo ma Claudio Marchisio.

Un dettaglio che potrebbe significare qualcosa anche in ottica futura visto che il Principino ha vissuto una stagione da comprimario e, anche se ha sempre detto di voler rimanere in bianconero fino al 2020 (scadenza del suo contratto), avrà un contatto con la dirigenza a fine stagione per capire cosa fare.

Proprio Buffon ha dato una chiave di lettura diversa all'episodio della premiazione: "Questi trionfi non sono solo merito mio ma anche di altri ragazzi. Chiellini (ieri squalificato, ndr) l'ha sempre alzata, quest'anno volevo che lo facessero Claudio, Barzagli e Lichtsteiner perché hanno reso il mio compito di capitano più semplice e glielo dovevo". Un semplice omaggio da capitano a chi, come lui, ha vissuto questi ultimi sette anni trionfali in bianconero.