Premium Sport

Italia, Ventura addio? Tavecchio annuncia una riunione a Roma

Il presidente Figc: "Faremo un'analisi approfondita e valuteremo le scelte future"

  • TTT
  • Condividi

''Siamo profondamente amareggiati e delusi per la mancata qualificazione al Mondiale, è un insuccesso sportivo che necessita di una soluzione condivisa e per questo ho convocato per mercoledì una riunione con le componenti federali per fare un'analisi approfondita e decidere le scelte future''. Carlo Tavecchio, n.1 della Federcalcio, alle prese con l'uragano della mancata qualificazione al Mondiale. Tavecchio ha parlato poco prima di partire per Roma, dove domani verrà deciso il futuro di Ventura e della Nazionale, interrompendo la lunga 'pausa di riflessione' che ha seguito il ko con la Svezia.

Se il destino del tecnico ex Torino sembra ormai segnato, un discorso diverso è da fare invece per quello di Tavecchio: come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', il presidente Figc ha fatto sapere che non è assolutamente nelle sue intenzioni dimettersi. Un messaggio chiaro in netto contrasto con le richieste di chi vuole la sua testa per ripartire ed iniziare un nuovo ciclo. Entro novembre dovrebbero essere rinnovate le cariche e Tavecchio non si attende brutte sorprese, a meno di clamorosi attacchi mediatici che lo costringerebbero, inevitabilmente, a prendere in seria considerazione un addio. In caso di addio, che comunque avrebbe del clamoroso, non è da escludere un nuovo ritorno alla carica di Demetrio Albertini, sconfitto alla prima tornata di elezioni proprio da Tavecchio.