Premium Sport

Crystal Palace, esonerato de Boer

L'olandese paga il pessimo avvio, al suo posto Roy Hodgson

  • TTT
  • Condividi

L’avventura in Premier League di Frank de Boer è durata soltanto quattro partite. L’allenatore olandese, esonerato l'anno scorso dall'Inter dopo 11 giornate, aveva scelto di ripartire dal Crystal Palace, ma le sue Eagles non hanno mai spiccato il volo: zero punti e zero gol segnati nelle prime quattro giornate (erano 93 anni che non accadeva nel massimo campionato inglese).

Davvero troppo per la dirigenza del Palace, che ha deciso di esonerare l'allenatore olandese e richiamare un'altra vecchia conoscenza del calcio italiano e in particolare dell'Inter (una parentesi anche all'Udinese nel 2001): Roy Hodgson, che è cresciuto calcisticamente proprio al Crystal Palace. Per l'allenatore inglese pronto un contratto di due anni, mentre per de Boer si prospetta un'altra stagione da spettatore.