Premium Sport

Coppa Italia: Milan con Antonio Donnarumma in porta. Gigio va in panchina

Problema muscolare al polpaccio per Storari. Inter, Spalletti lancia Cancelo

  • TTT
  • Condividi

Può essere la partita della svolta positiva o quella del definitivo baratro e il Milan la giocherà senza il suo portiere titolare. Gigio Donnarumma non ce la fa per il derby di Coppa Italia che vale la semifinale contro la Lazio e che questa sera porterà a San Siro circa 50mila persone: il portiere è alle prese con un problema all'inguine che si è rivelato più serio del previsto (contrattura con edema infiammatorio dell’adduttore breve della coscia sinistra) e che sembrava costringerlo a dare forfait: invece sarà in panchina. Tra i pali giocherà il fratello Antonio perché Storari nel corso del riscaldamento ha riportato un problema muscolare al polpaccio.   

Decisione che invece ha già preso Luciano Spalletti, che alle prese con una mini emergenza difesa (Miranda e D'Ambrosio sono out) lancia Cancelo dal primo minuto per la terza volta in stagione dopo le gare col Pordenone e con il Sassuolo. L'esterno portoghese, frenato a inizio stagione da un serio infortunio rimediato a settembre con la sua Nazionale e al centro delle voci di mercato negli ultimi giorni (il Valencia è ancora proprietario del suo cartellino), ha la grande occasione per convincere il tecnico nerazzurro e conquistarsi il posto da titolare fisso sulla fascia. 

FORMAZIONI UFFICIALI

Milan (4-3-3): 90 A. Donnarumma, 20 Abate, 19 Bonucci, 13 Romagnoli, 68 Rodriguez, 79 Kessie, 21 Biglia, 73 Locatelli, 8 Suso, 7 Kalinic, 5 Bonaventura.
(99 G. .Donnarumma, Soncin, 2 Calabria, 29 Paletta, 22 Musacchio, 17 Zapata, 31 Antonelli, 18 Montolivo, 10 Calhanoglu, 9 André Silva, 11 Borini, 63 Cutrone). All.: Gattuso.

Inter (4-2-3-1):  1 Handanovic; 7 Cancelo, 37 Skriniar, 13 Ranocchia, 55 Nagatomo; 5 Gagliardini, 11 Vecino; 87 Candreva, 10 Joao Mario, 44 Perisic; 9 Icardi
(27 Padelli, 46 Berni, 21 Santon, 29 Dalbert, 98 Lombardoni, 20 Borja Valero, 77 Brozovic, 17 Karamoh, 23 Eder, 99 Pinamonti). All.: Spalletti.