Premium Sport

Cina, Capello parte male: Jiangsu Suning sconfitto

Il tecnico italiano perde al debutto in Asia: decisivo un autogol nello scontro salvezza con il Changchun Yatai

  • TTT
  • Condividi

Si mette subito male per Fabio Capello che immaginava un impatto diverso con il campionato cinese. Al debutto sulla panchina dello Jiangsu Suning, invece, il tecnico ialiano ha perso immediatamente: è finita 1-0 la sfida salvezza con il Changchun Yatai che non vinceva dal 6 maggio e ora sale a +5 in classifica sulla squadra allenata dal tecnico italiano.

L'esordio in casa contro un avversario tutto sommato modesto (Ighalo, Ismailov e Huszti i tre stranieri in campo) non è bastato a Capello per rilanciare uno Jiangsu evidentemente in difficoltà già prima del suo arrivo. Ha deciso un autogol di Yang Boyu al 16' del primo tempo e la carica agonistica ha portato soltanto a 5 ammoniti. La classifica vede lo Jiangsu sempre al penultimo posto: per Capello il 71esimo compleanno è amaro.