Premium Sport

Borussia Dortmund, Dembelé fa perdere le sue tracce: "Non sappiamo dove sia"

L'ala non si è presentata all'allenamento. Il club: "Nessun accordo col Barcellona"

  • TTT
  • Condividi

Mistero Dembelé al Borussia Dortmund. "Non è venuto agli allenamenti e non sappiamo il perché. Stiamo provando a parlare con lui, ma non ci riusciamo, non sappiamo dove sia. Spero non gli sia successo niente di grave" ha fatto sapere il tecnico Bosz in conferenza stampa. Prima dello strappo odierno il 20enne francese ieri aveva partecipato alle foto di squadra nelle quali appariva stranamente serio.  

"L'ho sentito ieri ed era a Parigi con alcuni suoi amici, non mi ha detto nulla su un suo possibile trasferimento a un'altra squadra" ha aggiunto l'allenatore dei gialloneri. In realtà dietro il comportamento del giocatore (che avrebbe fatto sparire i riferimenti al Borussia in alcuni suoi profili social) ci sarebbe la volontà di forzare la mano al club tedesco per arrivare alla cessione. Dembelé è nel mirino del Barcellona, pronto a sborsare 130 milioni di euro, e del Real Madrid: Florentino Perez spingerebbe per questa soluzione dopo l'accelerazione del Psg per Mbappé.

LA NOTA DEL BORUSSIA: "NESSUN ACCORDO COL BARCELLONA"

"Non è stato raggiunto alcun accordo col Barcellona per Ousmane Dembelé. L'affare difficilmente si concretizzerà. Abbiamo ricevuto un'offerta che non combacia con le straordinarie qualità calcistiche del calciatore e con il valore che il club gli attribuisce". Con una nota ufficiale il Borussia Dortmund respinge le avance blaugrana.