Premium Sport

Barcellona, Messi evita il carcere: pagherà 252 mila euro

Leo e il padre non sconteranno la pena per evasione fiscale: se la pagheranno con una multa salata

  • TTT
  • Condividi

Niente carcere per Leo Messi e del resto era tutto già scontato: l'attaccante del Barcellona era stato condannato a 21 mesi di reclusione per evasione fiscale di 4,1 milioni di euro non pagati al Fisco negli anni 2007, 2008 e 2009 e con una pena inferiore ai 2 anni avrebbe evitato di finire dietro le sbarre.

Oggi c'è stato l'accordo tra Messi e la Procura che ha dunque convertito la pena in una multa salatissima, pari a 252 mila euro. Stessa sorte per il padre che era stato condannato a 15 mesi e pagherà pra 180 mila euro.