Premium Sport

"Conte chiede i danni al Chelsea"

Secondo il Times l'allenatore vuole fare causa ai Blues per il ritardo nel licenziamento

  • TTT
  • Condividi

Antonio Conte contro il Chelsea. L'ex tecnico dei Blues, esonerato ufficialmente una settimana fa, sarebbe pronto a chiedere i danni al club londinese (che già deve versargli, come da contratto, 9 milioni di sterline). 

Secondo il Times l'allenatore salentino vuole infatti essere risarcito per la perdita di guadagni futuri: ritiene che il ritardo nel licenziamento (avvenuto a stagione già iniziata, 55 giorni dopo la vittoria della FA Cup) gli abbia impedito di trovare un'altra squadra costringendolo dunque a restare fermo, senza panchina. 

Il braccio di ferro tra le parti (Abramovich aveva pensato di rivalersi nei confronti di Conte per la gestione del caso Diego Costa) è dunque destinato a proseguire e testimonia quanto sia stato teso, per usare un eufemismo, il rapporto nell'ultimo anno.