Premium Sport

Tennis, Gstaad: Berrettini in finale

Exploit dell'azzurro che non era mai arrivato in fondo a un torneo Atp: battuto Zopp, vendicato Fognini

  • TTT
  • Condividi

È l'anno dalla rinascita per il tennis italiano. Dopo l'exploit di Cecchinato, arrivato alle semifinali del Roland Garros, ecco la prima finale Atp in carriera per Matteo Berrettini, giunto all'ultimo atto del torneo di Gstaad, in Svizzera, su terra battuta. Il 22enne azzurro, numero 84 del ranking, ha superato in semifinale l'estone Jurgen Zopp in due set con il punteggio di 6-4, 7-6, vendicando così Fognini che si era fermato proprio contro il baltico. 

"Sto giocando un buon tennis, anche se oggi ho sentito un pò di pressione negli ultimi punti, del resto era per me la prima semifinale, ci può anche stare arrivato al match point, ma ora sono davvero felicissimo - ha detto Berrettini - Devo ringraziare anche i tanti tifosi italiani presenti in tribuna, oltre al mio coach e alla mia ragazza. Ora devo rimanere concentrato sperando di ottenere qualche soddisfazione anche domani". In finale sfiderà Bautista, testa di serie numero 2 del torneo.