Premium Sport

Sci, Max Burkhart muore in allenamento

Tre settimane dopo Poisson, un'altra vittima nell'alta velocità: aveva 17 anni

  • TTT
  • Condividi

Solo tre settimane dopo la morte del velocista francese David Poisson finito contro un albero durante un allenamento a Nakiska, l'alta velocità sugli sci ha fatto in Canada un'altra vittima, questa volta nel corso di una gara.

La vittima è Max Burkhart, 17 anni, giovane talento della nazionale tedesca, caduto mentre partecipava a Lake Louise ad una discesa della coppa Nord Americana. Il giovane è stato subito portato in elicottero all'ospedale di Calgary dove per lui purtroppo non c'è più stato niente da fare.