Premium Sport

Nba: Cleveland ancora ko, Boston balza in testa alla Eastern

Cavs sconfitti a Miami all'overtime, Celtics a una vittoria dalla certezza del primato

  • TTT
  • Condividi

A un passo dai playoff ancora molte cose da decidere in Nba. Stanotte terza sconfitta di fila per Cleveland, la capolista della Eastern Conference, battuta a Miami 124-121 e superata in corsa da Boston che ha vinto agevolmente 114-105 contro Brooklyn.

In coda resta apertissima la lotta per assicurarsi gli ultimi posti liberi per i playoff: Indiana ha vinto in trasferta con Philadelphia 120-111, mentre Chicago ha affondato 122-75 Orlando. Per il momento quindi Indiana resta al settimo posto, seguita da Chicago e Miami. Ko stanotte gli Hornets di Belinelli, che però era assente, battuti 89-79 da Milwaukee.

Nella Western Conference, Golden State guida sempre la classifica nonostante la battuta d'arresto casalinga contro Utah per 105-99. Vince di misura 99-98 Portland su San Antonio, mentre i Los Angeles Clippers hanno travolto Houston 125-96.