Premium Sport

Maldini, che impresa nel tennis: debutterà da professionista

L'ex milanista si è qualificato al challenger di Milano nel doppio con il suo coach Landonio

  • TTT
  • Condividi

Non diventerà una leggenda del tennis come invece lo è stato nel calcio, ma Paolo Maldini ha compiuto un'impresa straordinaria perché non sono in tanti i campioni che possono vantarsi della sua polivalenza. L'ex capitano del Milan farà il suo esordio da professionista della racchetta sabato 24 giugno all'Aspria Harbour Club, a Milano: si è qualificato al challenger (l'Aspria Tennis Cup) nel doppio, giocando insieme al suo coach Stefano Landonio e vincendo il rodeo che metteva in palio una wild card.

"Paolo è dotato di un buon servizio, nonché di discreti colpi. Inoltre sta migliorando nel gioco di volo – ha detto Landonio – non emerge in nulla di particolare, ma non ha nemmeno punti deboli. Su un campo veloce, credo che potrebbe giocarsela alla pari con un 3.5, magari 3.4. Sulla terra battuta è un po' diverso, penso che potrebbe valere un 4.1. Ma in doppio è tutto diverso, lì vale di più”.