Premium Sport

Boxe, Fragomeni a Premium: “Torno sul ring per vedere se sono ancora competitivo”

Il pugile ospite di Premium Sport: "L'Isola? Ho dimostrato che non tutti i pugili sono cattivi e violenti"

  • TTT
  • Condividi

Giacobbe Fragomeni gradito ospite degli studi di Premium Sport per annunciare il proprio grande ritorno ai combattimenti: “Sabato prossimo tornerò sul ring. Rientro perché mi è ritornata la voglia che avevo quando ero un ragazzino. Voglio vedere se sono ancora competitivo e se dovesse andare bene penserò a qualcosa di più importante - ha dichiarato Fragomeni, che è apparso molto carico - Dopo l’Isola ho dovuto riprendere chili perché nella mia categoria devi essere in forma per prendere pugni da 90 kg".

"Cosa mi ha spinto a tornare a 47 anni? Voglio vedere se sono ancora competitivo - ha confessato il pugile, oro agli Europei di Minsk del 1988 - L’ultimo match che ho fatto all’Europeo mi ha lasciato l’amaro in bocca perché avrei potuto fare di più, ero malato ma non sto qui a piangere sul latte versato. Ho perso e basta. Se sabato perdo perché non ci sono più ok, ma voglio vedere se riesco ancora a dare qualcosa. Io non ho mai mollato, ho sempre messo alla prova me stesso perché questa cosa mi fa andare avanti e mi piacciono le sfide. Voglio vedere come sto, se sto bene voglio provare a essere il più vecchio pugile italiano a vincere qualcosa di importante. Foreman divenne campione del mondo a 49 anni..."

In conclusione un commento sulla sua esperienza all’Isola dei Famosi: "Partecipando ho smentito il luogo comune per il quale tutti i pugili sono cattivi e violenti. Noi sfoghiamo tutto negli allenamenti, sul ring si vuole vincere, ma poi quando finisce l’incontro siamo tutti amici e ci abbracciamo”.